Storia

La Scuola Italiana di Lagos nacque negli anni Sessanta per iniziativa di alcuni rappresentanti di Società italiane con interessi economici in Nigeria allo scopo di fornire alle famiglie dei dipendenti operanti nel Paese la possibilità di impartire ai propri figli un’istruzione conforme alle proprie radici culturali e tradizioni. Nella seconda meta’ degli anni Ottanta, l’opportunità di dotare la Scuola di strutture più ampie, ivi comprese quelle sportive, indussero il Comitato Gestore a mobilitare la Comunità Italiana e le varie Ditte per la costruzione di una nuova sede. Il progetto, iniziato con l’acquisto del terreno nel febbraio 1988, fu realizzato ad opera di ditte italiane del settore edile, consociatesi a tal fine; la struttura ospitante le aule e gli uffici fu completata nel gennaio 1991 mentre gli impianti sportivi nel maggio 1992. Il nuovo complesso scolastico fu intitolato ad Enrico Mattei. Il 19 aprile 2004, con D.M. 267/3633 venne riconosciuta la parità a tutti i corsi di studio al tempo attivi, ossia la Scuola dell’Infanzia, Primaria, Secondaria di I grado e il Liceo Scientifico. Nell’a.s. 2011-2012, dietro esplicita richiesta da parte dei genitori e per una maggiore coerenza con il carattere internazionale della scuola, fu inaugurato un nuovo indirizzo di Studi Superiori, il Liceo Linguistico, in sostituzione del precedente Liceo Scientifico. Ad esso, il 15 giugno 2012 (D.M.3687) fu concessa la parità da parte del MAE.